Le domande più strane che ho ricevuto sul mio lavoro di web writer

Quali sono le domande più strane che hai ricevuto sulla tua professione? Scommetto che è capitato anche a te di riceverle, qualche volta ti hanno spiazzato altre volte, ti hanno fatto ridere. Riflettevo stamani mentre bevevo il caffè a quando la vicina del piano di sotto mi chiese di cosa mi occupassi. Mia madre le aveva spiegato che lavoravo sul computer ma non capiva BENE. Qui parte la prima domanda strana di quello che è un elenco immagino in continua crescita. Si perché essere web writer freelance è un percorso che non si ferma mai!

Perché sto scrivendo questo? Credo ci sia bisogno di post leggeri di tanto in tanto.

  1. È internet che ti piaga? C’è chi non sa cos’è internet, una connessione a consumo e non ha mai sentito nominare Google. Ho tentato di spiegare alla vicina di cosa mi occupo e si, ha capito che scrivo. Non ha capito dove e nemmeno per chi. Soprattutto non capisce chi paga, forse internet? Ti sorprende che ho gettato la spugna?
  2. Quindi tutte quelle cose che trovo online, sono scritte da persone?! (Occhi sbarrati, la verità che illumina!) Ti dico che ci sono grandi professionisti del web che hanno la stessa età della persona che mi ha fatto questa domanda. Non è una questione di età anagrafica, ma di scelte di vita, di priorità e passioni. La gente è abituata a navigare su internet ma difficilmente si domanda cosa lo anima. C’è addirittura chi non ha mai riflettuto sul fatto che tutte le risposte che trova online, sono scritte da qualcuno e quel qualcuno spesso, scrive quelle cose per lavoro.
  3. Allora puoi farmi partire internet? Non funziona più! 10 minuti a spiegargli di cosa mi occupo e l’unica cosa che ha preso è che lavoro con un computer. Deduzione, posso risolvere i problemi tecnici. No-no-no!
  4. Ma questo lavoro lo hai inventato tu? Questa è stata la domanda più comune, praticamente qualsiasi amico e famigliare crede che mi sono “inventata un lavoro”. La domanda mi è stata fatta in mille modi diversi, altre volte non era una domanda ma solo un’affermazione.

 

Claudia Lemmi

Web Writer specializzata nei settori food, benessere e beauty. Scrivere articoli è il mio pane quotidiano e li accompagno di pagine aziendali e calendari editoriali. Come dessert bozze revisionate. servizi o contattami subito. Non dimenticarti di seguirmi su Facebook!